Expo Astana 2017

Expo Astana 2017. Future Energy: un tema gravoso ma essenziale per il futuro del pianeta

Expo Astana 2017 “Future Energy” è concepito come un vasto progetto integrale che affronta il tema dell’energia da diverse prospettive. Future Energy ha l’obiettivo chiaro di esplorare strategie, programmi e tecnologie finalizzati allo sviluppo energetico sostenibile, promuovere la sicurezza e l’efficienza energetica, incoraggiare l’uso di energie rinnovabili. Qualche dato. Esposizione Universale 2017 è prevista nella capitale del Kazakhstan, Astana, dal 10 giugno al 10 settembre 2017. Kazakistan risulta al nono posto mondiale come estensione. In termini di risorse naturali il Kazakistan è probabilmente il paese con la maggiore ricchezza pro capite al mondo.
Il paese possiede ingenti risorse minerarie – ferro, carbone, petrolio, metano.
Questa Expo è davvero una sfida in quanto, il Paese, ha deciso di candidarsi per affrontare i nodi del futuro dell’energia, proprio in una terra così ricca di carbone, petrolio, metano. Attendiamo quindi di vedere questa Esposizione e la lungimiranza dell’organizzazione nell’affrontare i problemi sul tavolo. Il risultato a cui mira l’organizzazione è quello di più di 100 Stati aderenti (sono già 81 i Paesi e 14 organizzazioni internazionali hanno confermato). Guarda la lista.

Advertisements